Istituto di Istruzione Superiore
"Pacinotti - Archimede"
Roma
 


Liceo Scientifico     
Liceo Scientifico Indirizzo Sportivo     
Liceo Scientifico Scienze Applicate     
  IstitutoTecnico     
 

 Le nostre sedi

 Indirizzi di studio

 Contatti

                          Home Page  

  


 

 
 
Liceo scientifico indirizzo spor
tivo

 Primo Piano

A.S. 2013 - 14:

Tutte le attività

Iscrizioni A.S. 2014-14:
Criteri di ammissione

Scheda rilevazione dati studenti sportivi (dichiarazione attività agonistiche)

 

 Attività anni precedenti

  Orari e profili

 


 

PUBBLICATI SU 

 

Torino
Hotel NH Ambasciatori

  Manifestazioni per le ECCELLENZE della scuola
premiazione degli studenti che si sono distinti nelle attività sportive

 
  RaiSport1 Pomeriggio da campioni 17 12 2013 Licei Sportivi
 
  Supertennis  15-06-2013
 
  Sportivamente 2013
 
Seminario "Il nuovo modo di insegnare lo Sport"
 
  Convegno: La sostenibilità del calcio 28/11/2012
 

Dribbling RAI2 8-11-08

TG2 FOFI 10-09
  LUMSA 17-11-09
 
TG1 17-11-09
 
SPORTivamente
TG2 COSTUME E SOCIETA' 19-3-12
 
  SPORTivamente 2011-2012

 

MIUR - Liceo scientifico Sezione ad indirizzo sportivo (a partire dall'anno scolastico 2014-15)

 

Liceo scientifico con progetto sportivo

Il liceo scientifico con progetto sportivo "Pacinotti-Archimede" di Roma, rientra tra le diverse tipologie di istituti - nati nell'ultimo decennio su tutto il territorio nazionale - per fare fronte ad alcune problematiche andate delineandosi con sempre maggior decisione nel mondo sportivo. tra le principali ricordiamo:

1. la necessità di tamponare il "drop out" (o abbandono precoce) fenomeno che registra, proprio in età adolescenziale, la più alta percentuale di abbandono dello sport agonistico. Tra le cause con maggior incidenza risulta esserci la difficoltà organizzativa nel conciliare sport e studio. 

2. Il bisogno di far fronte alla iper-specializzazione precoce, ovvero alla tendenza ad abbassare sempre più l'età in cui gli atleti vengono sottoposti a regimi di allenamento specifici ed impegnativi sia in termini di risorse fisiche che di tempo.

3. la necessità di confrontarsi con calendari agonistici sempre più intensi anche nelle categorie giovanili; tendenza altrettanto in crescita e che implica un coinvolgimento dei ragazzi più talentuosi in un gran numero di competizioni,  anche di carattere internazionale. Il tutto aggravato da un'altra abitudine piuttosto diffusa, di coinvolgere i giovani atleti promettenti anche nelle gare delle categorie superiori o in più campionati (nel caso di discipline di squadra).
4. la sensibilizzazione verso un problema sociale molto serio, rappresentato dalla difficoltà dell'inserimento lavorativo post-agonismo degli atleti di lato livello. La carriera sportiva, per quanto ricca di successi, si consuma in tempi brevi. Non pensare al futuro, non dedicarsi alla propria formazione personale, non accumulare esperienze in campo professionale, vuol dire affrontare il mondo agonistico con incertezze pericolose; significa che - finita la carriera- le molte, concrete variabili di incertezza del mondo lavorativo moderno si vedranno accentuate dal bisogno psicologico di crearsi una nuova identità e un altro ruolo...

5. Infine gli istituti come il nostro rispondono alla necessità di proteggere il valore educativo dello sport inteso nella duplice valenza di educare "attraverso" lo sport e "per" lo sport. Ciò significa sottolineare il potere universalmente riconosciuto allo sport come veicolo di valori positivi e - allo stesso tempo - riconoscere che alcune problematiche di cui lo sport moderno soffre, richiedono educazione e consapevolezze specifiche.  

Lo studente, alla fine del percorso di studi, conseguirà il diploma Liceo Scientifico - Opzione scienze applicate che gli consentirà l'accesso a qualunque facoltà universitaria.

Ogni disciplina nella propria programmazione annuale, inserisce unità didattiche di progetto, fino al 20% del monte ore annuale.

Alle normali lezioni si aggiungono attività di pratica sportiva.

 

 


 

 DISCLAIMER  | WEBSITE INFO


sede centrale: Via Montaione, 15 00139 Roma tel:.06121123545-fax.:068120054
sede: via Vaglia, 6/10 00139 Roma - tel.:06121123205-fax: 0698181166 -  sede: via G.Pasquariello, 27 00139 Roma tel.:06121125205-fax: 0688521602
Codice Fiscale: 80194510584 Codice: RMIS09400V e-mail:RMIS09400V@ISTRUZIONE.IT  PEC:RMIS09400V@PEC.ISTRUZIONE.IT